Integrazione socio-sanitaria: L’appropriatezza del sistema informativo nell’assistenza domiciliare.

A cura della Dr.ssa Carla Lara D’Errico.

La Regione Puglia con il DGR n. 107 del 15 febbraio 2005 determina che, per garantire equità e trasparenza per l’accesso alla rete residenziale, semiresidenziale e domiciliare integrata, la Unità di Valutazione Multidimensionale deve adottare la SVAMA, Scheda di Valutazione Multidimensionale dell’Adulto e dell’Anziano, quale strumento unico e completo per la valutazione multidimensionale. In questo elaborato si dimostra perché la SVAMA non può essere considerato uno strumento unico e completo in quanto, per ciò che riguarda l’assistenza infermieristica, non garantendo la individuazione dei bisogni di assistenza infermieristica non permette  di implementare un piano di cura basato sul Processo di Nursing. Dall’analisi critica e dettagliata delle criticità che genera tale carenza, si passa alla individuazione della soluzione, riportando l’esperienza del Servizio infermieristico del Distretto Socio Sanitario di San Marco in Lamis.

Scarica l’elaborato.